latte-condensato

3 golose ricette con latte condensato facili e veloci



Il latte condensato è un ingrediente utilizzato in cucina per tantissime ricette, poiché unisce il gusto del buon latte alla densità di un dessert soffice e cremoso.
A differenza di quello classico, infatti, il latte condensato non annacqua gli altri ingredienti, poiché in esso la componente liquida è stata eliminata in seguito a specifiche lavorazioni.
Ciò significa che la preparazione risulterà molto più morbida e delicata, il che rende il latte condensato un ingrediente perfetto per la realizzazione di creme, semifreddi e ricette spumose che si può comprare online da Simielecakedesign.
Ottimo nel caffè, nelle torte e nei dolci a cucchiaio, vi proponiamo qui di seguito tre ricette semplici ed efficaci, che potrete riprodurre direttamente a casa utilizzando il latte condensato e pochi altri ingredienti, in tempi rapidissimi.

Semifreddo biscottato al caffè

Ingredienti per sei monoporzioni:

  • Latte condensato, 100 g
  • Biscotti a scelta, 180 g (circa 18 biscotti)
  • Caffè, 60 ml
  • Mascarpone, 300 g
  • Panna fresca liquida, 90 g
  • Cacao amaro, q.b.
  • Zucchero, q.b.

Per prima cosa, preparate del caffè (un paio di tazzine colme dovrebbero essere sufficienti) e aggiungete dello zucchero a piacere, bianco o di canna. In alternativa, potete anche utilizzare un dolcificante.
Prendete una terrina e versate il mascarpone, unendo poco per volta il latte condensato, e continuate a mescolare. Cercate di creare un composto ben omogeneo, amalgamando gli ingredienti molto lentamente e con l’aiuto di una spatola, dopodiché riponete la terrina in frigorifero, per mantenerla fresca e densa.

Montate la panna in una ciotola a parte, avendo cura di girare lo sbattitore sempre verso lo stesso verso per almeno cinque minuti, fino ad ottenere un composto dalla consistenza morbida e spumosa.
Unite lentamente la panna alla terrina che contiene il mascarpone e il latte condensato, facendo attenzione a non smontare la panna: per evitare ciò, fate movimenti delicati, ma decisi con la spatola, sempre dall’alto verso il basso.

Prendete i biscotti e inzuppateli nel caffè zuccherato, finché non diventano morbidi al punto giusto (non esagerate, devono rimanere comunque uniti e compatti).
Disponete un biscotto zuppo di caffè sul fondo di ciascuna ciotola monoporzione, così da creare la base del vostro semifreddo. Fatto ciò, versate sul biscotto uno strato spesso circa un centimetro e mezzo del composto cremoso al mascarpone, ricoprendo completamente la base.

Ripetete per altre due volte il procedimento: inzuppate un biscotto, appoggiatelo sulla crema e ricoprite con dell’altra crema al mascarpone, fino a raggiungere un totale di tre strati.
Terminato l’ultimo strato di crema, spolverate con del cacao amaro e decorate con un lampone o dei ribes freschi prima di servire le monoporzioni.
Conservate nel frigorifero i vostri golosissimi semifreddi e consumateli entro due o tre giorni al massimo.

Crema di latte condensato alle fragole

Ingredienti per sei monoporzioni:

  • Latte condensato, 100 g
  • Panna fresca liquida, 200 ml
  • Sciroppo di fragole, 70 ml
  • Fragoline per la decorazione (una o due per monoporzione)
  • Zucchero a velo, q.b.

Prendete una terrina, versate la panna fresca liquida e montatela, girando lo sbattitore sempre verso lo stesso verso, finché non otterrete un composto molto morbido e cremoso.
Fatto ciò, prendete una ciotola a parte e unite il latte condensato allo sciroppo di fragole e continuate a mescolare. Quando lo sciroppo e il latte si saranno amalgamati completamente, aggiungete un cucchiaio da cucina colmo di panna.

Mescolate con l’aiuto di una frusta e incorporate via via tutta la panna montata, facendo attenzione a non smontare il composto: utilizzate una spatola per amalgamare con delicatezza il tutto, sempre con movimenti delicati ma decisi, dall’alto verso il basso.
Versate la crema così ottenuta in ciascuna monoporzione, poi riponete le ciotole nel freezer per almeno tre ore.

Ricordatevi di tirare fuori dal freezer le vostre preparazioni di crema di latte condensato e fragole almeno dieci minuti prima di servirle, e decorate la superficie dei dessert con dello zucchero a velo e delle fragoline fresche.

Crema soffice al cocco e cioccolato

Ingredienti per sei monoporzioni:

  • Latte condensato, due cucchiai colmi
  • Latte di cocco, 150 ml
  • Panna fresca liquida, 150 ml
  • Gocce di cioccolato, q.b.
  • Scagliette di cocco disidratate per la decorazione, q.b.

Prendete una terrina e versate il latte condensato, unendo poco per volta tutto il latte di cocco e mescolando con movimenti veloci e decisi.
Continuate a mescolare finché il composto non si sarà completamente uniformato.
A questo punto aggiungete la panna e montate utilizzando uno sbattitore elettrico o un frullatore per almeno sette/otto minuti, finché non otterrete una crema soffice e spumosa come la neve.

Versate il composto così ottenuto in ciascuna monoporzione e riponete il tutto nel frigorifero finché non arriverà il momento di servire.
Prima di portare in tavola il dessert al cocco, aggiungete poco per volta le gocce di cioccolato a piacere e decorate la superficie con le scagliette di cocco disidratato.

Consumate la crema cocco e cioccolato entro un paio di giorni e, se il composto si dovesse smontare, potete montarlo nuovamente in pochi minuti prima di servirlo, avendo cura di aggiungere le gocce di cioccolato solo dopo aver rimontato il tutto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *