Milano ospita Expocomfort



Dal 13 al 16 marzo 2018, Milano ospita Expocomfort, la biennale dell’impiantistica civile e industriale, che accoglie 2300 espositori di 54 Paesi diversi.

La Mostra Convegno Expocomfort pronta ad aprire i battenti

Fra pochi giorni avrà inizio la 41esima edizione di MCE, la manifestazione di importanza mondiale per quel che riguarda l’impiantistica industriale e civile, a partire dalla climatizzazione fino ad arrivare alle energie rinnovabili. Gli espositori saranno 2.300, provenienti da 54 Paesi diversi e ben il 51% arriverà dall’estero. Questa edizione registra una crescita di presenze, in particolare, da Turchia, Cina, Spagna, Polonia e India che affiancheranno i più tradizionali Francia, Regno Unito e Germania. I comparti presenteranno una ricchezza di novità merceologiche davvero interessanti: refrigerazione, riscaldamento, condizionamento, ventilazione, trattamento dell’acqua, energie rinnovabili , Home Building Automation e mobilità elettrica.

Innovazione e strategia

Innovazione e strategia sono le parole d’ordine di questa edizione di MCE 2018, alla quale sarà abbinata la prima edizione di Biebiomass Innovation Expo imperniata sul riscaldamento a “biomassa legnosa”. Tra le varie occasioni da non perdere c’è la presenza del Truck Tour Beretta che presenterà le ultime novità del settore riscaldamento, novità di cui potrete chiedere tutte le informazioni a www.caldaieberetta.eu, se non avete l’occasione di visitare la Fiera di Milano durante questo evento.

Il fulcro della mostra è proprio l’innovazione tecnologica sia come digitalizzazione dei prodotti e dei servizi, sia come integrazione tra fonti energetiche rinnovabili e tradizionali. Il tutto, ovviamente, mirato ad ottimizzare le risorse naturali  nel rispetto dell’ambiente  e delle esigenze dell’uomo.

MCE condivide il suo sapere

Per la prima volta nella storia dell’evento, le conoscenze di MCE verranno condivise con il grande pubblico che verrà coinvolto in un evento che, tra edutainment e ludico, animerà piazza Gae Aulenti. Sono stati creati, infatti, con il patrocinio del Comune, 9 giorni pieni di iniziative per sensibilizzare il cittadino alle tematiche di comfort abitativo, efficienza energetica e spreco.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *