Gli ultimi match di Inter e Milan prima del derby



Complice la pausa per la Nations League, disponibile su www.infobookmakers.it,  e quindi la sosta del campionato, sembra sempre più lunga l’attesa per il derby tra Inter e Milan del prossimo 21 ottobre. In queste ore tanti i convocati delle due squadre di Milano sia per la competizione europea che per le amichevoli delle nazionali permetteranno a Spalletti e Gattuso una lunga e profonda meditazione per schierare la miglior formazione possibile in un derby sentito che ritorna ad assaporare il gusto dei campioni e delle alte aspettative. Icardi da un lato e Higuain dall’altro fanno sperare nello spettacolo e tutte le rose, in generale, presentano un netto miglioramento nel prestigio del match, rispetto alle deludenti gare un po’ sottotono degli anni passati. Sicuramente in tanti terranno d’occhio i propri beniamini nelle partite con le proprie nazionali, intano vediamo com’è andata l’ultima partita di campionato per Inter e Milan prima del derby.

Milan – Chievo Verona

L’ultimo match che ha visto impegnato il Milan si è giocato a San Siro, domenica 7 ottobre alle 15:00. Al Meazza c’è il Chievo Verona in una delle sue peggiori fasi in termini di prestazioni e risultati dell’intera storia del club in A. La squadra di casa ha battuto 3-1 il Chievo a San Siro. Protagonisti Higuain e Suso con l’argentino lucido a firmare una doppietta tra il 27′ e il 34′ sempre imbeccato dallo spagnolo, portando a sei il proprio bottino di reti in sette presenze in rossonero. Nella ripresa Bonaventura cala il tris al 56′ con una deviazione di Rossettini. Di Pellissier il gol per i clivensi con un bell’esterno al 63′.

SPAL – Inter

La solita pazza Inter passa a Ferrara nel match contro la Spal, posticipo serale che mette fine all’ottava giornata di campionato e ultima sfida temprale dei nerazzurri. Di ritorno con 3 punti importanti dall’Olanda e con goal di Icardi è proprio lui che va in goalanche nel match di Ferrara dopo un’azione confusa in area dei padroni di casa.  Gli uomini della SPAL si divorano il pareggio con Antenucci che manda fuori un netto calcio di rigore dopo fallo di Miranda. Il pareggio si concretizza al 72esimo della ripresa con il neo entrato Paloschi. Ma pochi minuti dopo è ancora Icardi a portare in vantaggio i nerazzurri e a stabilire il risultato finale del match sul 2 a 1 per gli ospiti. Ora è solo conto alla rovescia per un Meazza che si prepara a ricevere 70000 tifosi.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *