Pronostici e quote scommesse sulla prossima finale di Champions: le favorite per i bookmakers



Il 1° giugno 2019 è la data da segnare in rosso sul calendario per tutti gli appassionati di Champions League: infatti al Wanda Metropolitano di Madrid si giocherà la prossima finale, con i tifosi delle principali squadre di club europee che spereranno di vedere i propri beniamini calcare quel prato e sollevare la celeberrima Coppa dalle Grandi Orecchie.

Se da un lato gli sportivi di tutta Europa tifano, dall’altro gli esperti di calcio e i bookmakers hanno già analizzato qualche dato e stilato la classifica delle favorite alla conquista del titolo, dando così la possibilità a tutti gli scommettitori di effettuare la propria giocata con largo anticipo.

Se siete intenzionati anche voi a fare scommesse sulla finale di Champions 2019 di seguito troverete le quote e i pronostici relative alle principali papabili trionfatrici.

Il City di Aguero e compagni il numero 1 nei pronostici

Nonostante la bacheca dei Citizens sia priva di tale trofeo, gli esperti hanno assegnato la quota più bassa, pari al massimo a 5,50, alla squadra allenata da Pep Guardiola, uomo dotato di grande esperienza internazionale e a detta degli esperti capace di guidare la squadra fino alla finale del Wanda Metropolitano.

Barcellona e Juventus continuamente in lotta per il secondo posto

Attualmente a pari merito a quota 6,50, in questi mesi il Barcellona di Leo Messi e la Juventus targata CR7 si sono avvicendate come ruolo di seconda favorita del lotto, coi bianconeri leggermente in vantaggio, vista e considerata la presenza in rosa di un mostro sacro come il portoghese.

Dal canto loro però i blaugrana hanno la classe cristallina della Pulce, la rapidità di Suarez – che alla Juve ha già fatto male in una finale di Champions – e i piedi eccelsi del centrocampista Rakitic, che assieme a Modric è uno dei più forti al mondo in quel ruolo.

Staremo dunque a vedere nei prossimi tempi chi tra le due, complice anche l’inizio della manifestazione, staccherà l’altra nei pronostici per la vittoria finale

Il PSG quarto ma con riserva

Tenere fuori il PSG dalla lotta per la Champions sembra essere quasi un sacrilegio, visto e considerato che i nomi che vestono tale maglia sono quelli di Kylian Mbappé, di Edinson Cavani e dell’ex numero 1 della nazionale italiana Gianlugi Buffon.

Tuttavia i bookmakers hanno assegnato come miglior quota ai parigini quella di 8,50, lasciando quindi un solco netto tra il terzetto di testa, comunque compatto, e la formazione francese. Forse ciò è dovuto al fatto che la Champions non è mai stata amica del PSG, anche se a dirla tutta la fortuna non ha mai aiutato nemmeno la Juve, che ha il record di finali conquistate nella manifestazione, ma che all’attivo ha solo due coppe alzate nella sua storia.

Il Real in netto ribasso

Chi invece sembra tagliato decisamente fuori è il Real Madrid, che dopo la partenza di Ronaldo per Torino ha accusato il colpo e che viene dato al massimo a quota 10,00.

I Blancos, che hanno il record di coppe vinte – 13 per l’esattezza – saranno protagonisti il prossimo mercoledì contro la Roma, formazione che l’anno scorso ha saputo eliminare il Barcellona, ribaltando un risultato perentorio, e che cercherà proprio in Champions un riscatto dalle prestazioni negative di inizio campionato.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *