Come riconoscere i sex toys sicuri

sex-toys-sicuri

In che modo riconoscere i sex toys sicuri, quelli da poter utilizzare senza brutte sorprese? Sempre più persone utilizzano articoli ludici per il piacere sessuale, sia a livello personale, sia con il partner, soprattutto giovani tra i 20 e i 30 anni per un giro d’affari di quasi 20 miliardi di dollari a livello mondiale.

Il mercato dei sex toys offre molta varietà, libertà, fantasia e gioco ma anche oggetti non sempre a norma, sia in termini di fabbricazione sia in termini di componenti. Questi ultimi, infatti, devono necessariamente rispettare le normative europee a tutela della salute pubblica.

Tali normative fanno riferimento a materiali certificati per scongiurare potenziali rischi per la salute e citano determinate molecole vietate nella costruzione degli articoli. I produttori che violano le regolamentazioni possono essere soggetti a sanzioni pecuniarie.

Alcuni sex toys, invece contengono elementi irrispettosi di tale legge, ad esempio una considerevole percentuale di ftalati, agenti chimici plastificanti che, di solito servono a rendere più morbido e flessibile il materiale.

Il modo per evitare di acquistarli e di non correre rischi è quello di osservare con attenzione la confezione e l’etichetta. È importante riuscire a comprendere questi aspetti e verificare subito che il prodotto abbia il marchio Ce. Un po’ di cautela in più evita acquisti azzardati.

Ci sono alcune valutazioni da fare per uno shopping consapevole e senza rischi. Ecco quali sono:

  • studiare la forma, il design, dei prodotti per capire se in linea con le proprie aspettative di piacere
  • verificare il materiale di cui sono fatti gli oggetti
  • evitare sex toys con ftalati e bisfenoli, entrambi nocivi
  • controllare che la confezione riporti il marchio Ce che garantisce verifiche accurate prima della commercializzazione
  • conoscere il nome dei materiali a norma di legge o di quelli definiti body friendly
  • fare attenzione ai prodotti acquistati fuori dalla Comunità europea

Sex toys body friendly

I sex toys in materiale body friendly sono composti naturali, non dannosi, affidabili e sicuri. Sul mercato sono disponibili articoli erotici legali e lavorati con legno, vetro, acciaio, elementi biocompatibili, atossici o in silicone medicale.

A seconda delle proprie esigenze e dei propri desideri si può scegliere il materiale che si predilige. In caso di prima esperienza con sex toys è consigliabile osservare cosa offra il mercato, leggere le recensioni dei prodotti, confrontare i siti internet che vendono giocattoli sessuali e che, come https://www.deliverypassion.com/, spaziano dai lubrificanti, all’intimo provocante, dai dildo ai vibratori, ai ditali in silicone, ai falli, al bondage. Il tutto con acquisti sicuri e rispettosi della privacy dell’acquirente.

Quali sono i rischi dei sex toys?

I maggiori rischi dei giocattoli erotici sono quelli legati alla qualità. Più è scadente il prodotto e più il rischio di gravi problemi alla salute è alto. I sex toys più diffusi e gettonati sono i dildo, i vibratori e le bambole geisha che entrano in contatto diretto con genitali e bocca, ragion per cui devono essere salubri e non contenere ingredienti tossici.

Nel caso in cui si comprino, anche involontariamente, articoli insalubri, pericolosi, è facile comprendere quanto facilmente possano diffondersi nell’organismo alterando, ad esempio, l’equilibrio ormonale della persona o, magari provocando problemi all’apparato riproduttivo maschile e femminile. L’aspetto ludico, provocante, seducente, del sesso attraverso i sex toys non può e non deve precludere la tutela della salute. Giocattoli scadenti possono nuocere alle donne incinte e ai loro nascituri.

In media, i sex toys sono realizzati in silicone, Tpe, Tpr, jelly, materie tese a valorizzare la morbidezza e l’elasticità di un giocattolo e, in alcuni casi rendendolo quasi gelatinoso, più incline a sposare l’anatomia umana. Bisogna considerare che tutte le plastiche a contatto con la pelle possono danneggiare la salute, specie se lavorate in maniera non consona agli usi a cui sono destinate. La lavorazione, infatti, è un processo di straordinaria importanza per far sì che l’oggetto in questione non rilasci sostanze nocive per le persone.

Il sesso deve essere sano oltre che divertente.

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *