Bonifica Amianto a Milano: ecco a chi rivolgersi

Sicuramente a molti sarà capitato durante una ristrutturazione di scoprire che il tetto della propria casa era stato realizzato con Eternit, e quindi contiene amianto.

In quel caso l’unica cosa da fare è quella di affidarsi a un’azienda specializzata che si occupi della Bonifica e del relativo smaltimento presso le apposite strutture.

La scelta di un’azienda per la Bonifica Amianto non è affatto semplice, inoltre i costi sono piuttosto elevati, quindi rivolgersi a un’azienda della zona dove si vive è già un buon inizio.

L’azienda scelta oltre alla preparazione necessaria deve avere a disposizione gli strumenti adeguati alla Bonifica Amianto secondo le norme vigenti, e possedere tutte le autorizzazioni necessarie all’intervento.

Chiedendo i permessi per la rimozione all’ASL di competenza, quest’ultima si accerterà che l’azienda sia in regola e in grado di svolgere il lavoro in totale sicurezza non solo per gli addetti ai lavori, ma anche per chi vive nella zona e per l’ambiente stesso.

L’amianto va rimosso seguendo alcune regole ben precise, preparato adeguatamente per il trasporto e smaltito presso apposite discariche autorizzate, senza arrecare danni alle persone e all’ambiente.

Per tutti questi motivi prima di intervenire un’azienda specializzata effettua un dettagliato sopralluogo e collabora con l’ASL affinché tutto sia eseguito secondo le norme vigenti e in totale sicurezza.

Se state cercando una ditta seria che si occupi di Bonifica Amianto a Milano, potete rivolgervi alla MBA Ambiente Milano, troverete esperti nel settore in grado di risolvere tutte le problematiche legate a questo pericoloso materiale.

Il sopralluogo

La MBA effettuerà un sopralluogo per poter valutare la situazione e attuare il piano d’intervento più adatto, tenendo conto dell’ambiente circostante e della quantità di materiale da Bonificare.

Un’attenta valutazione dello stato di conservazione dell’Amianto è d’obbligo per valutare gli effettivi pericoli per la salute e essere sicuri di agire nel modo migliore possibile.

Una volta in possesso di tutti i dati verrà messo a punto un piano lavori che comprenderà in modo dettagliato tutte le varie fasi che verranno svolte, dalla rimozione al trasporto in apposite discariche per la definitiva eliminazione.

In tutto questo, la valutazione dello stato in cui si trova l’Amianto servirà a stabilire i mezzi necessari al completamento del lavoro e il costo dell’intera Bonifica Amianto.
Per definire il costo del lavoro andrà calcolata la superficie in metri quadrati da Bonificare.

Anche se il costo può sembrare elevato, bisogna pensare principalmente alla nostra salute, l’Amianto è un materiale cancerogeno, quindi non può essere smaltito nelle normali discariche.

L’amianto non può essere abbandonato. Così facendo si mette in serio pericolo la salute di tutti e si inquina l’ambiente e si è perseguibili a norma di legge e le pene sono severe. Se ci si ferma un attimo a pensare a tutto questo forse il costo non è poi così elevato.

Perché rivolgersi ad un’azienda specializzata

Decidere di rivolgersi ad aziende specializzate come la MBA Ambiente è una scelta responsabile. Le aziende devono essere qualificate per la rimozione di tutti i tipi di amianto, eternit, tubi e isolamenti vari, oltre che iscritte all’Albo dei Gestori Ambientali e con certificazione ISO:9001.

Per ciò che riguarda i prezzi, variano in base all’azienda scelta, e a seconda del lavoro da svolgere e dei macchinari da impiegare. La Bonifica Amianto dei tetti in Eternit è una problematica di moltissimi edifici.

È buona prassi che l’azienda scelta, si occupi anche di altri tipi di analisi ambientali per scoprire se ci sono state contaminazioni da parte dell’Amianto nel terreno o nell’acqua.

La salute va salvaguardata, e l’unico modo di difendersi dal pericolo amianto è quello di rivolgersi a un’azienda specializzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *