Leasing e noleggio: le formule più apprezzate dal settore business

Sono molte le realtà imprenditoriali che hanno bisogno di una propria flotta aziendale per svolgere determinate attività lavorative. Ciò è valido sia per i veicoli commerciali che per le classiche automobili. Negli ultimi anni sono nate nuove formule e soluzioni, e basta una rapida ricerca per scoprire offerte leasing auto molto vantaggiose. Anche il noleggio a lungo termine è una alternativa da non sottovalutare.

Queste formule, entrambe molto apprezzate in ambito business, possono sembrare molto simili tra loro, ma si contraddistinguono per alcune differenze da tenere in forte considerazione. Continuate a leggere per conoscere meglio il mondo del leasing e quello del noleggio a lungo termine, così da poter fare la scelta più adatta per le proprie necessità.

Come funziona il leasing auto

Il leasing auto rappresenta un compromesso tra il classico finanziamento con rateizzazione e il noleggio a lungo termine. Si decide preventivamente per quanto tempo far durare il leasing. Durante tutta la durata dell’accordo si versa una rata mensile all’azienda che ci sta fornendo il servizio. Quando si arriva alla scadenza possiamo decidere se restituire l’auto, o se invece riscattarla, versando una ulteriore maxi-rata finale.

Il leasing è la scelta migliore per chi vuole avere la libertà di decidere se tenere o meno la vettura. I servizi compresi nel leasing possono essere molteplici, e sono messi chiaramente nero su bianco al momento di firmare il contratto.

Oltre al costo delle rate mensili e della ipotetica maxi-rata finale va considerato anche il versamento di un anticipo, il cui valore varia in base al tipo di accordo e alla vettura che vogliamo ottenere in leasing.

Come funziona il noleggio a lungo termine

Il noleggio a lungo termine prevede di solito un anticipo iniziale, seguito dal pagamento di un canone mensile. Quando il noleggio arriva alla sua conclusione la macchina non può in alcun modo essere riscattata, e va restituita all’azienda che ne detiene la proprietà.

Il noleggio di solito è una formula di tipo tutto compreso. A fronte del pagamento del canone mensile avremo a disposizione numerosi servizi, tra cui la manutenzione ordinaria del mezzo e la copertura RCA. Tutti i servizi inclusi all’interno del noleggio sono indicati sul contratto che abbiamo siglato. Per una azienda significa davvero non preoccuparsi più di nulla, delegando il più possibile.

Il noleggio a lungo termine può rivelarsi molto versatile. In caso di necessità di una vettura differente possiamo rimodulare l’accordo, restituendo la macchina che abbiamo ottenuto e ricevendone una pronta per i nostri nuovi bisogni.

Migliorare l’efficienza della flotta

Sia che si scelga il leasing, sia che si opti per il noleggio a lungo termine, è fondamentale rendere la flotta aziendale più efficiente possibile. A tale scopo negli ultimi anni è nato il corporate car sharing, la versione business del classico car sharing molto diffuso nelle nostre città.

Attraverso dei software dedicati, e sfruttando al meglio la tecnologia smart, si possono organizzare nel dettaglio tutti gli spostamenti necessari per lo svolgimento delle attività aziendali. L’obiettivo è quello di massimizzare l’uso delle vetture, favorendo una riduzione del loro numero e abbattendo così i costi di gestione.

Il corporate car sharing aiuta anche l’ambiente, diminuendo gli spostamenti e favorendo al massimo il concetto di condivisione. Per una maggiore sostenibilità si può optare per una flotta composta interamente da auto elettriche o ibride.