Fibra ottica a Milano: velocità e vantaggi

Che cos’è la fibra ottica?

La fibra ottica è la più moderna tecnologia relativa alla trasmissione di dati presente sul mercato perché sfrutta in maniera innovativa materiali più moderni e complessi. I vecchi cavi in rame sono, infatti, sostituiti da polimeri plastici e filamenti in fibra di vetro che riescono a trasmettere più informazioni e più velocemente. Questi cavi, più resistenti ma anche più leggeri, utilizzano segnali di luce per trasportare i dati necessari sia alle comunicazioni telefoniche che a quelle dei dati.
Qui di seguito parleremo della velocità di navigazione, la copertura, i vantaggi e i costi della fibra ottica, ma vi consigliamo di dare un’occhiata anche alle informazioni che trovate sul sito www.taglialabolletta.it.

La velocità di navigazione: da cosa dipende?

Per comprenderne il funzionamento è opportuno considerare la fibra come un insieme di fasci raggruppati tra loro isolati dall’esterno e, nella parte interna, trasparenti, così da riuscire a riflettere la luce. La luce, presente in fasci, rimbalza da una parte all’altra anche su distanze molto lunghe ed è questo a permettere la trasmissione di informazioni da un dispositivo ad un altro. Per essere certi che il funzionamento della fibra ottica sia al massimo, è necessario verificare che sul territorio in cui si ha la residenza sia presente la copertura.

Copertura della fibra a Milano

La tecnologia della fibra ottica ha raggiunto un gran numero di città e di paesi e, piano piano, sta raggiungendo tutte le zone. Per quello che riguarda la città di Milano e la sua provincia, è necessario mettere in evidenza alcuni dati fondamentali.
Gli studi di settore hanno dimostrato che a gennaio del corrente anno 2019, la tecnologia della connessione tramite fibra ottica ha raggiunto la totalità degli abitanti con un funzionamento di 100 mega. La copertura a 30 mega ancora non è disponibile, ma le varie aziende contano di completare la procedura nel corso del 2020.
È opportuno verificare nella propria zona di residenza quale operatore funziona in maniera maggiormente adeguata. Tutte la aziende, ormai, offrono il servizio di fibra ottica perché la connessione ADSL è una tecnologia ampiamente superata.

Quali sono i vantaggi della fibra ottica?

La società moderna, sempre di fretta e sempre alle prese con qualche emergenza, ricerca strumenti che le consentano di fare le stesse cose nel minor tempo possibile. È indubbio, dunque, che la fibra ottica diventa uno strumento fondamentale per facilitarsi la vita.
La trasmissione dei dati diventa, utilizzando questa innovativa tecnologia, essenzialmente più fluida e veloce. Il vecchio cavo in rame, infatti, perdeva gran parte della sua efficacia durante il percorso e faceva fatica a mantenere alti i livelli di connessione.

Il vantaggio più importante è dato, dunque, dal fatto che non ci sarà alcuna perdita di velocità durante la connessione.
Questo significa che non soltanto sarà possibile navigare più velocemente ma anche effettuare download in maniera immediata senza rischiare di lasciare a metà lavoro o essere costretti a ricominciare tante volte dall’inizio.

La tecnologia in fibra ottica è, di conseguenza, sicuramente la più stabile, la più veloce e la più fluida e sta diventando indispensabile soprattutto se, per lavoro, è necessaria la connessione e l’uso del computer. Le operazioni di upload e download saranno praticamente immediate e, soprattutto in presenza di file di grandi dimensioni, il lavoro risulterà estremamente semplificato.

La fibra ottica, tuttavia, non è utile soltanto in caso di lavoro, ma semplifica di molto la vita anche quando si desidera utilizzarlo per vedere filmati o film in streaming, ma anche nel caso in cui si utilizzino le videochiamate per mettersi in contatto con persone care lontane da casa. Basti pensare a programmi come Skype che utilizzano la connessione Internet per collegarsi anche con l’altra parte del mondo.

Con la fibra ottica è molto più semplice mantenere stabile la connessione e consentire una conversazione o una videochiamata senza interruzioni né audio né video.
Se si è appassionati di giochi online, la fibra ottica consente di giocare senza problemi con maggiore fluidità perché i giochi non si presentano a scatti e i tempi con i quali i personaggi hanno una reazione sono molto migliori.
L’esperienza anche di streaming on demand diventa estremamente semplificata attraverso l’utilizzo della fibra perché essa permette di sfruttare tutte le potenzialità del servizio senza rischiare di lasciare un film o una serie a metà o senza conclusione.

Il costo della fibra ottica

Tutti i vantaggi sopra elencati dovranno avere, di contro, anche qualche svantaggio. Si potrebbe dire che forse l’unica controindicazione reale sia legata ad un aumento del prezzo rispetto alle tariffe che si era soliti pagare per il sevizio ADSL.
Le offerte che più frequentemente si sentono in questo periodo mettono in atto una doppia politica: prevedono molto spesso una prima fase di transizione nella quale il prezzo resta lo stesso del servizio precedente, ma si hanno tutti i vantaggi della fibra ottica.
Questo passaggio è importante al fine di dimostrare la reale differenza di funzionamento del servizio e per comprendere cosa significa una connessione ad alta velocità.

Dopo sei mesi la tariffa aumenta e si adegua a ciò che offre in più la fibra. È bene tenere presente che tutte le aziende telefoniche stanno cercando di offrire i medesimi servizi e sono costretti a gestire nel miglior modo anche le offerte. Per reggere la concorrenza anche i prezzi si abbassano ed è possibile avere un servizio migliore con un piccolo aumento delle tariffe consuete.
È importante, dunque, dopo aver verificato quali operatori servono meglio la vostra zona di residenza, cercare le loro proposte, studiare bene anche le offerte e scegliere quella che risulta più conveniente per voi.
Fatto questo non ci resta che augurarvi di navigare… a tutta velocità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *