Come vivere la movida milanese

Quando prliamo di Milano automaticamente pensiamo alla  movida. Si tratta di un ambiente fatto di moda divertimento, eccessi e sballo. La movida milanese può essere vissuta un pò qua e là per la città.

Questa vita modaiola si concentra soprattutto in prossimità dei Navigli, centro della notte milanese, dove ci si diverte fino all’alba. La vita in città comincia intorno alle sette di sera, quando gli uffici chiudono e le persone sono pronte per vivere l’happy hour. Tra i Navigli e Via Tortona passando per zona Sempione, il divertimento è assicurato.

Dove prendere un cocktail prima della movida

Tra i primi locali degni di menzione per un cocktail pre dfivertimento da discoteca una delle zone più indicate è Via Farini. Ivi ad esempio troviamo il Chiringuito, che tra le altre cose oltre ad essere il top per la movida, è anche un must per chi ama hip-hop, mentre use amiamo la musica delle band dal vivo una tappa doverosa è da fare al Nord Est Cafè, in via Borsieri.

Continuando su questa lunghezza d’onda degno di menzione è il Blue Note, locale che ha ospitato i più famosi musicisti jazz internazionali dove godere di buona musica e serata in compagnia.

Viceversa ci sono zone dove potersi divertirsi alla grande a Milano che pullula di discoteche dove tra le altre cose si potrebbero pure incontrare dei vip, o dei calciatori e personaggi del mondo della TV.

Le discoteche famose a Milano

Corso Como è la zona clou della movida milanese fatta di locali degni di menzione come ad esempio il Pitbull o il Dom Cafè o ancora il discobar 10CorsoComo dove bisogna fare a gomitate per entrare. Di poco più chic sono zone come Virgin Cafè e il Fiat Lounge Cafè in prossimità del grande Hotel Executive.

L’esperienza del divertimento a Milano di solito comincia verso le ore 19 con l’esperienza che abbiamo ereditato dall’estero dell’happy hour (si tratta di una invenzionetipica europea che non ha tardato a prendere il volo nella nostra nazione).

In questo caso gli amanti dello sballo cambiano di continuo centinaia di bar, ma anche pub e birrerie, senza dimenticare le immancabili  discoteche, e i locali con musica dal vivo. Milano è patria della mondanità, piace pratiocamente a tutti. Non a caso anche i personaggi dello spettacolo, i calciatori, i vip, vanno alla disperata ricerca di un locale alla moda dove concedersi il lusso del divertimento. Tanto che dal lunedì alla domenica, i locali sono pieni zeppi e non c’è spazio nemmeno per stare in piedi.

Le ore piccole a  Milano sono un must ambito per nuove e vecchie generazioni: giovani o non, donne, uomini e adolescenti, praticamente persone di tutte le età, si scelgono il locale del cuore, dopo aver girovagato tutti quelli più in della città per ballare, bere e stare in compagnia. Immagini pittoresche e anche internazionali, che fanno di Milano l’emblema della movida: la cosa importante è selezionare la zona più idonea al proprio modo di godere delle ore della notte. Questo dunque è l oscenario perfetto per chi ha deciso di provare il brivido della movida milanese

L’idroscalo tra musica e birra

Milano è fatta anche di discoteche all’aperto, che si adattano a tutti i giovani alla continua ricerca di divertimento e sballo. Quando però si parla di Idroscalo, viene da pensare ad una delle discoteche più clou, quale cioè l’Amnesia: Pietra miliare della disco music, grazie a due sale,  la House Room e la Sound Room i balli scatenati non finiscono mai

Per quanto concerne i locali più famosi, vanno in tal senso citati nomi come La Corte dei Miracoli, in via Mortara, e ancora il Seven in Corso Cristoforo Colombo, e il Mas di Porta Ticinese, a tema spagnoleggiante.

Per bersi una birretta dovremmo assolutamente recarci all’ Octopus in via Watt, mentre per un cocktail ad hoc c’è il Cape Town Cafè in Via Vigevano. Restando in Via Watt, per una serata rilassante e senza baccano c’è lo Charme Loung Bar o ancora il discobar Cà Bianca sito alla Via Ludovico il Moro.

Insomma, per concludere possiamo dire che a Milano, come si suol dire, tutti possono essere accontentati sia se cercano movimento che se cercano relax. Ognuno può scegliere cosa preferisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *