Milan, Inter e Atalanta: Primo Maggio impegnato con la 35° giornata. Curiosità, notizie, formazioni

Il mese di aprile si chiude nel weekend, niente ponte del 1 maggio visto che questa giornata di festa e memoria cade di domenica. Giornata dove le squadre di Serie A giocano la 35° giornata di campionato, Milan e Inter impegnate proprio di domenica, l’Atalanta invece gioca di lunedì. (Calendari, classifiche e quota anche su https://www.18bet.info/).

Dal Primo Maggio cambiano alcune regole nella gestione Covid

Come spiegato dall’Ansa e altri giornali, cambiano dal 1 maggio diverse regole nella gestione Covid, però rimane in vigore l’obbligo della mascherina. Sarà necessario indossarla negli spettacoli aperti al pubblico, nel trasporto pubblico locale e fuori porta sarà ancora necessario la FFP2, poi cinema, teatri e altri luoghi, si dovrà vigilare su clienti, spettatori ma anche personale.

A Roma, a Piazza San Giovanni, si vivrà dal pomeriggio alle ore tarde della sera il Concertone organizzato da Cgil, Cisl e Uil. Tanti gli artisti che si esibiranno, molte persone arrivano di sabato da fuori anche per visitare Roma. La presenza degli spettatori ci sarà dalla mattina anche perché molte persone guardano le prove oppure sperano di poter incontrare qualche cantante o vip famoso. vivendo. Poi i tifosi di calcio o restano a casa per vedere le partite, qualcuno andrà allo stadio, altri si organizzeranno tra radio e Dazn per ascoltare i risultati fuori casa. Ecco i modi migliori per spostarsi in una grande metropoli.

Milan Fiorentina

Il Milan gioca contro la Fiorentina, la prima squadra in classifica incontra la settima squadra. I Viola sono scesi di numero dopo la sconfitta zero a quattro contro l’Udinese nella giornata di recupero della ventesima.

Il Milan è favorito nella partita in casa contro i viola, la Fiorentina potrebbe però reagire alla precedente sconfitta. Ecco le potenziali formazioni.

  • Milan (4-2-3-1): Maignan: Calabria, Kalulu, Tomori, Hernandez; Bennacer, Tonali, Messias, Kessie, Leao; Giroud.
  • Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Maleh, Amrabat, Duncan; Gonzalez, Cabral, Saponara.

Udinese Inter

La partita si gioca allo Stadio Friuli, l’Udinese vincendo quattro a zero contro la Fiorentina si è posizionata al dodicesimo posto, dopo il Bologna e prima del Torino. Davanti alle tre squadre il Sassuolo che sfiderà il Napoli, poi proprio l’Udinese e il Bologna. La sua ultima partita sarà in casa e contro il Milan.

Per l’Inter sarà importante la presenza di Lautaro, Correa e anche Perisic che ha segnato il primo goal nella partita contro il Bologna. Vediamo quali saranno le potenziali formazioni di domenica Primo maggio.

  • Udinese (3-5-2): Silvestri, Becao, Marì, Perez, Molina, Arslan, Walace, Makengo, Udogie, Deulofeu, Success.
  • Inter (3-5-2): Handanovic, Skriniar, De Vrij, Bastoni, Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic, Lautaro, Dzeko.

Atalanta Salernitana: partitona del lunedì

L’Atalanta gioca in casa contro la Salernitana, per entrambe le squadre momento molto importante. La Dea, infatti, ha giocato la partita di recupero contro il Torino, poteva vincere quattro a tre se non fosse stato per l’autogol. Quindi, pareggio 4 a 4, si posiziona così all’ottavo posto, dietro la Fiorentina e davanti al Verona e al Sassuolo.

Potrebbe essere favorita contro la Salernitana, squadra che si sta riprendendo con tre vittorie consecutive ma è ancora in area di retrocessione. Queste le potenziali formazioni di lunedì 2 maggio, la partita si giocherà allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia.

  • Atalanta (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Demiral, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Zappacosta; Koopmeiners, Pasalic; Zapata.
  • Salernitana (3-5-2): Sepe; Gyomber, Dragusin, Fazio; Mazzocchi, L.Coulibaly, Ederson, Bohinen, Ranieri; Djuric, Verdi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.