Tour culturale a Milano

Milano città d’arte

Una delle città italiane più conosciute all’estero e che conta un numero altissimo di visitatori ogni anno è senza dubbio Milano. Alcuni, pensando a questa città, richiamano alla mente le numerose fabbriche ed industrie in essa presenti.

Sebbene sia vero che Milano sia il centro economico del paese, grazie anche alla presenza della borsa, non possiamo trascurare il fatto che dal punto di vista culturale, questa città abbia poco da invidiare rispetto ad altre capitali europee.

Passeggiando tra le sue vie, non possiamo non apprezzare la vitalità di questa metropoli, i suoi numerosi bar e locali, ma anche gli edifici storici, di cui la città è ricca. Non dimentichiamo il fatto che sia riconosciuta a livello mondiale per essere il centro del mondo della moda. Se vogliamo dedicare un  week end passeggiando tra le vie cittadine e facendo shopping nelle boutique più blasonate, non possiamo scegliere meta migliore.

Oltre a queste caratteristiche, la città si distingue per le numerose attrattive culturali ed artistiche, tra cui diversi musei di rilevanza internazionale.

I musei più belli di Milano

La Pinacoteca di Brera è una galleria d’arte tra le più importanti d’Europa. Con i suoi oltre 24000 metri quadrati, la sua struttura imponente lascia già presagire ai visitatori la vastità delle opere d’arte in essa contenute.

E’ suddivisa in 38 sale diverse, che vanno a raggruppare le opere frutto dei diversi periodi artistici.

Rimarremo affascinati dai capolavori di maestri del calibro di Bramante, Raffaello, Caravaggio, Leonardo da Vinci, e così via.

Uno dei fiori all’occhiello della sezione moderna è certamente il Bacio di Hayez.

La chiesa di Santa Maria delle Grazie, che è è entrata a far parte dei siti patrimonio dell’Unesco, merita senza dubbio una visita da parte degli estimatori di Leonardo da Vinci e del mondo dell’arte in generale. Nel suo refettorio è infatti conservato uno degli affreschi più celebri del Genio: L’ultima Cena.

Il Leonardo3 Museum è una mostra speciale allestita non da molto nei pressi del Teatro della Scala, nelle galleria Vittorio Emanuele II. Una raccolta delle invenzioni e delle creazioni frutto di questa mente geniale ci permetteranno di farci un’idea della creatività e dell’universalità di quest’uomo straordinario.

Il Museo delle Culture, inaugurato nel 2014, raccoglie numerose collezioni di oggetti quotidiani, oggetti musicali ed opere d’arte provenienti dalle culture presenti in tutti i continenti. Un viaggio nel tempo e nello spazio che arricchirà la nostra comprensione del complesso viaggio dell’uomo dai tempi antichi ai nostri giorni.

Il museo accoglie diverse opere di arte contemporanea. Alcune sezioni sono adibite per ospitare eventi ed esposizioni programmate.

La Galleria d’arte moderna (GAM) ospita la più grande collezione di opere d’arte lombarda dell’ottocento.

La galleria si fregia delle opere di artisti blasonati quali Picasso, Van Gogh e Modigliani.

E’ ospitata nella Villa Reale (ora Villa comunale), sontuoso palazzo realizzato verso la fine del 1700.

Oltre agli aeroporti di Malpensa e Linate, si può utilizzare lo scalo di Bergamo, l’aeroporto di Orio al Serio. Per programmare in maniera comoda e conveniente il proprio trasferimento da uno di questi aeroporti a Milano o ad una delle zone limitrofe, puoi visitare il sito milanairporttransfers-italy.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *